Cronache di Gerusalemme.10/Ikea sacra?

Gli uomini del sacro leggono la Torah e il Corano. Al Muro Occidentale e nei giardini della Spianata delle Moschee. Non so dove abbiano comprato i leggii. Nello steso negozio Ikea? C’è Ikea a Gerusalemme? Certamente li ha costruiti lo stesso falegname. In compensato. Leggeri. Possono essere trasportati, inclinati, spostati senza difficoltà. Gli ebrei ortodossi vi poggiano la Torah e leggono ondeggiando. Il leggio asseconda il movimento. I musulmani sono più composti, ma, quando sono stanchi, obliquano il leggio verso di loro e il Corano è davanti ai loro occhi. Lo stesso leggio, insomma. La stessa maniera di leggere. Con le labbra che si muovono mormorando quanto è scritto in quelle pagine. Ebrei e musulmani. E la moschea di al-Aqsa è sopra il Kotel, il Muro Occidentale.

print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.