2. Gente di Aliano, gente ad Aliano

Dietro un angolo, al limite del paese
Dietro un angolo, al limite del paese

Giuseppe ha uno sguardo gentile.

Nasconde la sua apprensione, cammina mentre ripete il ritmo dello spettacolo. Lo scorso anno lo ascoltai leggere le sue poesie nel paese provvisorio. Stava a piedi nudi sulla terra.

Ha una cartellina verde consunta e piena di fogli dattiloscritti. Poesie che aspettano. A volte prova a leggerle, per saggiare il loro sapore.

Nei giorni di Aliano ha fatto regali. Un libro, per me. Una dedica che so cara: ‘La poesia serva a disordinare gli ordini’.

Le parole si accordano
Le parole si accordano

Poi un foglietto che, conservato in una tasca, ora sta sul mio tavolo:

‘Un amico di Satriano lavora per un barattolo di miele

e dieci euro ogni tanto nella tasca

un altro nato lontano per un posto letto e per un pasto caldo

un altro mio amico lavora solo per dire io lavoro

un altro mio amico lavora per mettere i soldi da parte

e mandare un giorno tutti affanculo

un mio amico invece lavora per farsi pagare fra due anni

e un altro per farsi ammazzare prima

dentro qualche caldaia o cadendo da qualche altezza

un altro mio amico lavora solo per il bicchiere del tramonto

felicità fra un dente e l’altro

un mio amico contadino lavora solo per non coltivare le sue terre

e molti amici professori per qualche punto in carriera

molti lavorano per esistere al minimo

per avere qualcosa da fare

molti lavorano per non distinguere più la vita dal lavoro

un barattolo di miele o la morte’.

Il pubblico
Il pubblico

Poi a tarda notte senti un organetto dietro a un angolo, segui il suono come briciole di incanto

e seduto, su una balla di paglia, Giuseppe dice le sue parole

a tre persone.

Il pubblico in piedi
Il pubblico in piedi

 

Da leggere: Giuseppe Semeraro ‘Due parole in croce’ ed. Il Raggio Verde. 

print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.